Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:LIVORNO21°25°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
martedì 22 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Finale Europei Roma? Non in Paesi ad alto contagio»

Attualità lunedì 17 maggio 2021 ore 18:35

Covid, il punto sui vaccini

Il 32,8 per cento dei livornesi ha ricevuto almeno una dose. Prenotazioni al via anche per gli over 40: si parte con i nati nel 1972 e nel 1973



LIVORNO — Nelle ultime 24 ore sono stati 13, tutti nel capoluogo, i nuovi casi di Coronavirus accertati nella zona Livornese, che comprende anche Collesalvetti e Capraia. Si sono registrate anche 25 nuove guarigioni.

Le nuove positività, rende noto l'Asl nord ovest, sono emerse a fronte di 176 tamponi molecolari e 9 test rapidi effettuati sul territorio. Da inizio epidemia ad oggi, nei tre comuni sono state somministrate 53.599 prime dosi e 28.450 seconde dosi di vaccino anti-Covid.

Il 32,8 per cento della popolazione ha ricevuto almeno una dose del vaccino. La fascia d'età con la percentuale più alta è quella degli over 80, con l'87,8%, segue la fascia 70 - 79 anni con il 72,6% e quella 60 - 69 anni con il 36,4%.

Intanto oggi la Regione ha annunciato l'apertura delle agende anche ai 40enni, con prenotazione cadenzata per biennio anagrafico. Dalle 17 di oggi si è aperto il portale per i nati nel 1972 e nel 1973. Le persone di 49 e 48 anni potranno prenotare nei centri vaccinali prescelti sul portale online regionale.

Domani, martedì 18 Maggio, sarà il turno dei nati negli anni 1974 e 1975 (dei 47 e 46enni), che potranno richiedere la somministrazione del vaccino, prenotandola, come sempre, sul portale regionale.

Mercoledì 19 Maggio potranno prenotare i nati nel 1976 e nel 1977 (45 e 44enni); giovedì 20 Maggio i nati negli anni 1978 e 1979 (43 e 42enni) ed infine, venerdì 21 Maggio, i nati nati nel 1980 e nel 1981 (41 e 40enni), andando così a completare l’intera fascia anagrafica degli over 40, che a quel punto sarà a pieno regime di vaccinazione anti Covid. Per ciascun biennio anagrafico le agende apriranno ogni pomeriggio, alle  17.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' successo in Via Gino Graziani. Intervento urgente sulla condotta idrica DN 700 che approvvigiona la zona sud della città
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cultura

Cronaca

Cronaca