QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 20°21° 
Domani 22°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
mercoledì 17 luglio 2019

Cronaca mercoledì 04 gennaio 2017 ore 15:25

Aumentano rapine e violenze sessuali

I dati registrati nel 2016 dalla polizia di stato nel capoluogo: cala il numero dei reati, ma preoccupano gli episodi di violenza e pedopornografia



LIVORNO — I numeri sull'andamento della criminalità nel capoluogo registrano un calo del 9,22 per cento,  passando dai  8722 reati del 2015 a 7918 del 2016.  

Due gli omicidi volontari, quattro quelli colposi (tutti da incidente stradale), ma i tentati omicidi  salgono da due a cinque. In calo le lesioni volontarie (da 286 a 253), ma aumentano le violenze sessuali (da otto a 14). Lieve calo dei furti (da 4524 a 4382) anche se aumentano quelli sulle auto in sosta (da 514 a 551), quelli di autovetture (da 90 92) e di mezzi a due ruote (da 545 a 597).

 Cresce il numero delle rapine, che passano da 84 a 91, in particolare in abitazione (da 6 a 11) e negli esercizi commerciali da (17 a 24).  Diminuiscono le rapine in strada (da 44 del 105 a 42 del 2'16). Tre, come nel 2015, le rapine in banca.

 Aumentano i reati in materia di sfruttamento della prostituzione e pornografia minorile (dai due ai cinque cari rilevati);  invariati i dati sul riciclaggio di denaro (4 casi rilevati) e diminuiscono i reati in materia di stupefacenti (da 163 a 145) di estorsioni (da 63 a 31) e di delitti informatici (da 65 a 27). In calo anche le truffe e le frodi informatiche (da 436 a 379), i danneggiamenti (da 828 a 763) e i reati in materia di incendi (da 16 a 7).

Le richieste di intervento al 113 sono state in media 100 al giorno.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Sport

Lavoro

Politica