QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 13°16° 
Domani 14°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
venerdì 19 aprile 2019

Cronaca giovedì 07 febbraio 2019 ore 09:46

La Polizia arresta un pericoloso latitante

Le volanti rintracciano e catturano pericoloso latitante dominicano. Arrestate anche altre due persone, un italiano ed un tunisino



LIVORNO — Un dominicano di 48 anni, ricercato per i reati di omicidio volontario e di lesioni personali aggravate ai danni di tre soggetti, reati commessi con l’utilizzo di arma da fuoco nel suo paese, è stato rintracciato e sottoposto a controllo di polizia in via della Pina d’Oro.

Gli agenti hanno accertato che, a suo carico l’Autorità Giudiziaria della Repubblica Dominicana aveva emesso provvedimento di carcerazione. Da qui il fermo per provvedere poi all'estradizione.

Sempre il personale della Squadra Volante, in sinergia con la Squadra Mobile, ha dato esecuzione al provvedimento di carcerazione emesso dal magistrato dell’Ufficio di Sorveglianza di Livorno che, alla luce del deferimento per i reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali aggravate e violenza sessuale aggravata ai danni della convivente, ha revocato il beneficio della misura alternativa alla detenzione dell’affidamento in prova ai servizi sociali, concesso nei riguardi di un italiano di 44 anni, disponendone la carcerazione presso la Casa Circondariale di Livorno. 

L'uomo si sarebbe infatti reso autore di numerose aggressioni, sia fisiche sia psicologiche, nei confronti della donna con cui conviveva da circa quattro anni, arrivando persino a costringerla a subire atti sessuali ed a cagionarle lesioni personali refertate dal locale pronto soccorso, con minacce di morte e tentativi di soffocamento per strangolamento.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità