Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:LIVORNO20°33°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il caffè costa troppo e il cliente getta bicchiere in faccia alla cameriera. Che si vendica così

Attualità venerdì 01 aprile 2016 ore 08:35

L'ippodromo Caprilli potrebbe non riaprire più

Si aggrava la crisi dell'impianto ippico livornese. Utenze staccate, mancanza di gestione e manutenzione, Comune non più disposto ad investire



LIVORNO — L'ippodromo livornese, a due passi dal mare, è infatti di proprietà dell'amministrazione comunale. La "Labronica corse" controllata interamente dal Comune è in liquidazione, ma il piano è stato attualmente congelato da Palazzo Civico, o meglio, l'assessore Lemmetti, alla assemblea dei soci che si è svolta nelle ultime ore, ha chiesto un supplemento di documentazione prima di dare l'eventuale via libera definitivo.

Negli ultimi anni la gestione era stata affidata per due anni, 2011 e 2012 alla Alfea di Pisa ( San Rossore ) e poi ad una altra società, la Livorno Galoppo, fino a dicembre 2015, con anche risvolti legali che, di fatto, hanno bloccato la possibilità di dare concessioni pluriennali che potevano garantire comunque la possibilità di continuare a svolgere le corse.

Nel mezzo ci sono i dipendenti, che al 31 dicembre scorso sono stati licenziati e una cinquantina di cavalli tuttora ospitati nei box dai loro allenatori. E intanto si fanno sentire gli appassionati con un gruppo nato su facebook "No alla chiusura dell'ippodromo Caprilli" che ha già raccolto migliaia di adesioni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'allarme è stato lanciato sabato sera dai familiari del giovane ma purtroppo per lui non c'è stato nulla da fare
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Erica Fiumalbi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità