comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:LIVORNO17°20°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
sabato 24 ottobre 2020
corriere tv
Covid, De Luca fa il punto sui contagi: «Campania in lockdown da subito»

Cronaca venerdì 16 ottobre 2020 ore 13:00

Nel trolley eroina e una pistola carica

La pistola, risultata rubata, aveva il colpo in canna. L'uomo, fermato alla stazione, aveva con sé anche documenti contraffatti



LIVORNO — Non è passato inosservato ai poliziotti della Squadra Mobile il 40enne pregiudicato livornese che, munito di trolley, è uscito da un esercizio commerciale per salire a bordo di un autobus di linea, in direzione della stazione di Livorno. Subito allertati i colleghi del Posto di Polizia Ferroviaria, gli agenti Polfer hanno fermato l’uomo mentre si accingeva ad entrare in stazione, una volta sceso dal bus.

Sottoposto a perquisizione, nel trolley è stata trovata una pistola Beretta calibro 7,65 risultata rubata quest’estate in un appartamento, munita di slitta per alloggiamento di silenziatore sulla parte terminale della canna, con tanto di colpo in canna ed altri due proiettili nel caricatore. E ancora: una carta d’identità rumena contraffatta con la sua foto e una decina di grammi di eroina e due boccette di metadone.

L’uomo è stato arrestato e portato alla casa circondariale delle Sughere, dove si trova agli arresti cautelari su disposizione del giudice. In più, è stato segnalato alla locale Prefettura per la detenzione per uso personale dello stupefacente rinvenuto in suo possesso, sanzionata in via amministrativa.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca