QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 14°14° 
Domani 15°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
venerdì 24 maggio 2019

Cronaca venerdì 15 marzo 2019 ore 11:48

Percosse e minacce davanti alle figlie minorenni

Un uomo di 64 anni è stato allontanato dalla casa familiare e non potrà avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla ex convivente



LIVORNO — Avrebbe maltrattato la convivente, con l'aggravante di aver agito davanti alle figlie minorenni. Per questo il gip ha emesso nei confronti di un uomo di 64 anni una misura cautelare di allontanamento dalla casa familiare e di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa.

La misura cautelare è stata eseguita dal personale della squadra mobile.

L’uomo, rende noto la questura di Livorno era già stato sottoposto ad analoga misura nel corso del 2016, poi la situazione si sarebbe ricomposta tanto che la coppia era tornata ad abitare insieme. Tuttavia, negli ultimi mesi  il comportamento dell’uomo nei confronti della compagna sarebbe tornato ad essere violento: aggressioni fisiche e verbali, percosse e minacce di morte avrebbero costretto la donna a denunciarlo nuovamente.

Secondo quanto riferisce la questura la donna, nel timore che il compagno potesse farle del male, passava fuori casa la maggior parte del giorno, mentre la notte si chiudeva a chiave in camera da letto con le figlie.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Elezioni

Attualità

Elezioni