QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 16° 
Domani 16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
lunedì 24 febbraio 2020

Cronaca sabato 27 luglio 2019 ore 09:33

Pugni, schiaffi e minacce alla moglie

La donna ha dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso e poi si è convinta a sporgere denuncia. L'uomo era stato arrestato poco prima



LIVORNO — Un altro grave episodio di violenza domestica è avvenuto in città nei giorni scorsi. L'intera vicenda è stata ricostruita e seguita dagli agenti del commissariato, una volta fermato e arrestato per evasione dagli arresti domiciliari l'uomo, un tunisino classe 1994, sorpreso lontano dalla sua abitazione. 

Mentre l'arrestato si trovava in Questura, giungeva la notizia che sua moglie, livornese, era stata da lui minacciata con un coltello da sub e violentemente percossa con schiaffi e pugni, tanto da rendere necessarie le cure del pronto soccorso.

Successivamente alle dimissioni dal nosocomio cittadino la donna, di fronte ai poliziotti, si è convinta a sporgere denuncia contro il marito. Il suo racconto ha portato il gip a emettere una misura cautelare in carcere, eseguita nelle ore successive.

Il marito violento ora si trova rinchiuso nella casa circondariale delle Sughere.



Tag

Coronavirus, l'appello di Burioni: «In Italia serve unica catena di comando»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Sport

Attualità