Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:LIVORNO20°33°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il caffè costa troppo e il cliente getta bicchiere in faccia alla cameriera. Che si vendica così

Cronaca venerdì 24 marzo 2023 ore 19:00

Lavoratore al nero nel bar, scatta la sanzione

Foto di repertorio

I carabinieri hanno elevato una doppia sanzione al titolare di un bar durante i controlli per il contrasto alla ludopatia



LIVORNO — Nell’ambito dei controlli per il contrasto del gioco d’azzardo illegale disposti dal Comando Provinciale di Livorno, i carabinieri Sezione Operativa della Compagnia di Livorno con la collaborazione dei colleghi del NIL – Nucleo Ispettorato del Lavoro, hanno effettuando mirati servizi unitamente a personale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli con lo scopo di verificare la regolarità degli impianti esistenti in alcuni esercizi pubblici e della loro fruizione, anche in relazione alla Legge Regionale n. 57 del 18.10.2013 e successive modifiche in tema di prevenzione e contrasto delle dipendenze da gioco d’azzardo patologico – ludopatia.

I controlli sulla regolarità degli apparecchi automatici di gioco non hanno fatto emergere irregolarità mentre i carabinieri del NIL hanno elevato due sanzioni al titolare di uno dei bar controllati: una per la presenza di un lavoratore “in nero” e una seconda per la mancata esposizione del “documento di valutazione dei rischi”, per un importo complessivo di oltre 8.000 euro, a cui si è aggiunta la sospensione dell’attività.

Trenta le persone identificate in 4 esercizi pubblici del capoluogo controllati.

I controlli proseguiranno sia in città che nella provincia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'allarme è stato lanciato sabato sera dai familiari del giovane ma purtroppo per lui non c'è stato nulla da fare
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Erica Fiumalbi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità