Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:LIVORNO15°26°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
sabato 18 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità giovedì 14 settembre 2023 ore 12:00

Esaudito il sogno di volare della piccola Matilde

È stato possibile grazie alla Guardia di Finanza che ha messo a disposizione un elicottero per la bimba di 8 anni che aveva questo sogno



PISA — Matilde, una bambina di 8 anni, accompagnata dal papà e dalla mamma, ha potuto finalmente coronare un sogno, quello di volare a bordo di un elicottero. Un volo importante per Lei che ha rafforzato la sua voglia di combattere e sorridere.

Realizzare il sogno della piccola è stato possibile grazie alla Guardia di Finanza, nella mattinata di lunedì 11 Settembre, presso la Sezione Aerea di Pisa (reparto di volo dipendente dal ROAN di Livorno).

Tutto è nato grazie all'inconteo tra il padre della bimba e il Comandante della Sezione Aerea, il Ten.Col. pilota Massimo Anedda. Si è innescata una attenta opera di

solidarietà promossa dal Corpo che dalle gerarchie regionali sino a quelle centralihanno preso a cuore il caso di Matilde e, dopo una analisi e scrupolosa valutazione del caso, hanno dato il benestare per l’imbarco a bordo di un elicottero della Sezione Aerea di Pisa.

Accolta dal Comandante del Reparto Operativo Aeronavale di Livorno, Col. pil. Emiliano Rampini, il primo Comando sovraordinato al reparto di volo pisano e anche primo Comando promotore dell’iniziativa, e dallo stesso Comandante della Sezione Aerea di Pisa, all’aviatrice in erba è stata offerta la possibilità di passare inrassegna il reparto di volo, salutando i militari che, in suo onore, si sono schierati come se dovessero ricevere ilsaluto da un’Autorità. 

Poco dopo Matilde è salita a bordo di un elicottero della linea AW169 e svolti i necessari “passaggi” e procedure di sicurezza pre-decollo, ha sorvolato per pochi minuti i cieli pisani, vedendo dal finestrino la propria abitazione.

L’equipaggio ha potuto verificare la passione per il volo e il sogno di essere abordo di un vero elicottero militare…diventato, in questa giornata, realtà.

All’atterraggio un’ulteriore sorpresa: il diploma di “pilota ad honorem” consegnato dal Comandante della Sezione Aerea, Massimo Anedda, quale segno di tangibile solidarietà sociale umana e di vicinanza.

La piccola Matilde ha avuto modo di imbarcarsi sul nuovo bimotore della Guardia di Finanza in servizio a Pisa, una delle punte di diamante del piano di ammodernamentodel Corpo per il controllo economico del territorio e supporto alle operazioni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nella rissa sono coinvolte quattro persone, fra cui due ragazze. Anche i soccorritori hanno rischiato di essere coinvolti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca