Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:LIVORNO21°26°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
martedì 22 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Finale Europei Roma? Non in Paesi ad alto contagio»

Cronaca domenica 10 settembre 2017 ore 11:29

Rio esonda, si salva restando attaccato alle canne

La Protezione civile ha recuperato un giovane che, fuggito dalla sua casa inondata dall'acqua, si era aggrappato per mezz'ora a un canneto



LIVORNO — Un salvataggio a nuoto in una situazione di piena emergenza. E' quello che è avvenuto stamani nella zona di Ardenza.

I volontari della Protezione civile hanno salvato, raggiungendolo a nuoto, un giovane che è rimasto per circa mezz'ora attaccato alle canne di un canneto.

Il ragazzo era fuggito dalla sua abitazione perché era stata invasa dall'acqua del rio Ardenza che ha esondato.

I volontari della Prociv lo hanno raggiunto a nuoto e, con l'aiuto di alcune manichette legate tra loro sono riusciti a recuperarlo e a metterlo in salvo.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' successo in Via Gino Graziani. Intervento urgente sulla condotta idrica DN 700 che approvvigiona la zona sud della città
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cultura

Cronaca

Cronaca