Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:LIVORNO6°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
giovedì 09 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Fedez strappa la foto del viceministro Bignami vestito da nazista

Cronaca venerdì 20 agosto 2021 ore 07:30

Evacuazione Kabul, il ruolo del "Tuscania"

I Carabinieri del “Tuscania” mettono in sicurezza i cittadini afgani che avevano collaborato con il personale diplomatico



KABUL — Sono stati i Carabinieri dell’Aliquota di Scorta del Contingente presso l’Ambasciata d’Italia a Kabul che hanno totalmente pianificata, organizzata e gestita l’evacuazione dalla Sede Diplomatica, con i talebani già in città.

I militari, effettivi al 1° Reggimento Paracadutisti “Tuscania”, di stanza a Livorno, presso la caserma “Vannucci, alle dipendenze della 2^ Brigata Mobile dei Carabinieri, comandata dal Generale di Brigata Stefano Iasson, una volta giunti presso la safe zone dell’aeroporto, in linea con le disposizioni d’emergenza impartite dal Capo Missione, si sono recati presso i gate d’accesso dell’area aeroportuale.

I militari si sono letteralmente gettati in mezzo alla folla, sorretti dai colleghi, per recuperare e mettere in sicurezza i cittadini afgani che avevano collaborato con il personale diplomatico.

Il 1° Reggimento Carabinieri Paracadutisti “Tuscania”, erede del 1^ Battaglione Carabinieri Reali Paracadutisti costituito nel luglio del 1940, continua a rappresentare, sia sotto il profilo militare che istituzionale, un reparto con capacità multiruolo, sia militari che speciali, che può intervenire su tutto il territorio nazionale e all’estero in ogni tipo di missione internazionale, oltre che per la sicurezza del personale e delle sedi diplomatiche dei paesi ad alto rischio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Durante la notte è accaduto un incidente in cui è rimasto ferito un ragazzo di 24 anni che era a bordo di un'auto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità