Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:54 METEO:LIVORNO15°21°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
sabato 23 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tragedia sul set, Alec Baldwin spara e uccide la direttrice della fotografia

Cronaca martedì 21 settembre 2021 ore 18:00

Cento militari al giorno per un mare sicuro

A fine estate per la guardia costiera è tempo di bilanci: oltre 30mila controlli sulla costa toscana, soccorse 130 persone



LIVORNO — Oltre 30.000 controlli, 642 verbali, 41 notizie di reato, 25.000 metri quadri di arenili e specchi acquei abusivamente occupati restituiti alla fruizione pubblica, 130 persone soccorse.

Sono alcuni dei numeri che fotografano i risultati dell'operazione della guardia costiera Mare sicuro, che dal 19 Giugno al 19 Settembre ha visto ogni giorno dispiegarsi sul litorale toscano 100 militari, 40 unità navali supportate dagli elicotteri della Guardia Costiera di Sarzana, impiegati nei momenti più delicati della stagione estiva.

Questa estate, in base a un accordo con i vertici del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, due nuovi battelli della guardia costiera sono stati dislocati per la vigilanza delle isole di Capraia e del Giglio.

“Mi piace ricordare alcuni episodi in cui l’immediato intervento della guardia costiera ha scongiurato il peggio - commenta il direttore marittimo Angora - mi riferisco, ad esempio, al trasporto di personale medico da parte dei militari del Giglio sull’Isola di Giannutri per prestare soccorso ad una persona infartuata, al salvataggio di un bagnante nelle acque antistanti Quercianella che a causa delle cattive condizioni del mare non riusciva a tornare a riva, o ancora alle tre persone tratte in salvo nelle acque elbane dopo l’incendio e l’affondamento dell’imbarcazione sulla quale navigavano”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'adolescente è morto nella serata di ieri buttandosi dal sesto piano di una palazzina. Sul posto è intervenuto il 118 ma non c'era più niente da fare
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Attualità