Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:LIVORNO21°25°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
martedì 22 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Finale Europei Roma? Non in Paesi ad alto contagio»

Attualità giovedì 13 maggio 2021 ore 17:30

Dopo i furti nella bibliocabina tornano i libri

Dalla sua inaugurazione, avvenuta a fine Febbraio, è già stata svaligiata più volte. Oggi è di nuovo stracolma di libri pronti per essere scambiati



LIVORNO — Dopo l'inaugurazione è stata svaligiata due volte ma la bibliocabina non si arrende. 

I libri sono infatti tornati a riempire gli scaffali della cabina telefonica all'angolo tra via San Jacopo in Acquaviva e viale Italia, trasformata in una piccola biblioteca dedicata allo scambio, nello spirito del bookcrossing.

L'iniziativa Telefonami un libro è stata lanciata  a Febbraio dallo scrittore Giovanni Neri, dal patron della casa editrice livornese Ctl Nino Bozzi e dalla editor Michela Tanfoglio.

Gli organizzatori hanno fatto rifornimento di volumi per mettere nuovamente a disposizione degli amanti della lettura questo spazio di bookcrossing. “La regola è “Prendine uno, lasciane uno - dice Giovanni Neri – non di saccheggiare tutto come è stato fatto negli ultimi tempi. Anche perché commercialmente i libri usati non hanno nessun valore e non si capisce bene a chi possano servire”. 

“Noi comunque insistiamo perché abbiamo visto che per un ladro o due ci sono tante persone che hanno apprezzato la nostra iniziativa e che scambiano volentieri i loro volumi” ha aggiunto Bozzi.

"Le cabine con i libri in scambio  - conclude Tanfoglio- ci sono in tutto il mondo e sono un bel veicolo di diffusione della cultura". La editor infine rassicura: "I volumi sono stati sanificati prima di metterli in scambio".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' successo in Via Gino Graziani. Intervento urgente sulla condotta idrica DN 700 che approvvigiona la zona sud della città
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cultura

Cronaca

Cronaca