Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:54 METEO:LIVORNO15°21°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
sabato 23 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tragedia sul set, Alec Baldwin spara e uccide la direttrice della fotografia

Cronaca martedì 28 settembre 2021 ore 14:10

In fuga dalla polizia si cala dal terrazzo

Il giovane, appena maggiorenne, è caduto tra le braccia degli agenti che poi lo hanno denunciato per evasione e arrestato



LIVORNO — Nel tentativo di sfuggire alla polizia che lo stava cercando per portarlo in carcere, si è calato dal terrazzo ma è finito proprio tra le braccia degli agenti che avevano previsto il tentativo di fuga.

Protagonista della vicenda un giovane di 18 anni. Il ragazzo, che si trovava agli arresti domiciliari per alcuni episodi di furto e ricettazione, aveva già violato l'obbligo di non allontanarsi da casa nelle ore notturne.

Durante i vari controlli delle pattuglie non si è fatto trovare in casa, quindi il tribunale di Livorno ha ritenuto che l’unica misura cautelare possibile, date le numerose inottemperanze a quelle meno afflittive, fosse la custodia cautelare in carcere.

Sabato, pomeriggio il personale della squadra mobile è andato a casa del ragazzo per portarlo in carcere, ma anche stavolta lui non c'era. E' stato rintracciato poco dopo  a casa del padre. Quando la polizia ha suonato il campanello, il giovane ha tentanto di fuggire calandosi dal terrazzo dell’appartamento al primo piano.

Bloccato dagli agenti, è stato accompagnato al carcere Le Sughere e indagato, di nuovo, per evasione.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'adolescente è morto nella serata di ieri buttandosi dal sesto piano di una palazzina. Sul posto è intervenuto il 118 ma non c'era più niente da fare
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità