QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 22°26° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
venerdì 23 agosto 2019

Spettacoli martedì 04 giugno 2019 ore 14:49

La Canaviglia d'oro a Nada e Bobo Rondelli

L’assessore Francesco Belais consegna la Canaviglia a Bobo Rondelli e a Nada. Due artisti che danno lustro e impulso alla città di Livorno



LIVORNO — Nella sala cerimonie di palazzo comunale, l’assessore alla cultura e turismo Francesco Belais ha conferito la Canaviglia agli artisti livornesi Bobo Rondelli e Nada Malanima( in arte Nada). L’assegnazione del riconoscimento è un omaggio che l’Amministrazione ha voluto rendere a due personaggi del mondo della musica, e non solo, che hanno contribuito a dare lustro alla città.

Queste infatti le motivazioni che sono state riportate nella pergamena che è stata loro consegnata insieme al riconoscimento.

A Bobo Rondelli: cantautore, poeta, attore e performer la cui carriera artistica si è sempre inspirata alla sua città natale; con la sua opera dipinge un affascinante spaccato di Livorno, un mondo vivace e plebeo, di cui il geniale e sconsiderato cantautore è la voce più autentica, esilarante e commovente”.

A Nada Malanima (in arte Nada): “cantante, cantautrice, attrice e scrittrice ha segnato un’epoca con le sue canzoni ed è considerata una delle interpreti più originali e coraggiose della musica italiana contemporanea inspirata durante la sua carriera dal grande poeta e cantante livornese Piero Ciampi”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Politica