QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 28°35° 
Domani 25°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
martedì 25 giugno 2019

Attualità giovedì 23 maggio 2019 ore 15:22

La firma per lo scavalco ferroviario

Porto di Livorno, oggi la firma per lo scavalco ferroviario. Presenti il ministro Toninelli, il presidente Rossi e l'ad di Rfi Gentile



LIVORNO — Firmato oggi al teatro Goldoni di Livorno l'importante accordo che consentirà di collegare via ferro porto e interporto, favorendo il trasporto ferroviario delle merci.

L'opera ha un costo complessivo di 27 milioni, per gran parte, 20 su 27, arrivati dalla Regione.

Regione che ha anche anticipato i 2,5 milioni stanziati dal Governo e che, ha sottolineato il presidente Rossi, adesso non recupererà destinandoli alla progettazione della linea ferroviaria da Collesalvetti a Pisa "chiudendo un'opera di grande valore per la Toscana".

Assieme a Rossi sono intervenuti l'ad di Rfi Maurizio Gentile, il ministro delle infrastrutture Danilo Toninelli, i presidenti di Autorità portuale e Interporto Verna e Nastasi.

"Livorno, a differenza di tanti altri porti, ha alle spalle un grande spazio dove é possibile fare investimenti nella,logistica nei magazzini e in altre infrastrutture", ha spiegato Rossi, che ha quindi ricordato come la Regione sia intervenuta finanziariamente per salvare la società che gestisce l'interporto Amerigo Vespucci, che adesso è in pareggio, produce utili e negli ultimi anni ha dato lavoro ad altri 300 addetti: "Un risultato importante che non sarebbe stato possibile senza l'intervento della Regione".

Il ministro Toninelli ha parlato di "Ampliamento necessario del porto di Livorno"



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca