Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:LIVORNO16°26°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
domenica 14 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo speciale social di Cook dal Vinitaly

Attualità giovedì 21 gennaio 2016 ore 16:30

I Giovani democratici dicono sì alle unioni civili

"L'Italia ha accumulato un notevole ritardo sul tema del riconoscimento dei diritti alle coppie omosessuali". Sabato manifestazione in piazza Attias



LIVORNO — In vista dell'inizio della discussione in Senato del ddl sulle Unioni Civili del 28 gennaio, i Giovani Democratici e il Pd territoriale di Livorno hanno deciso di raccogliere l'invito delle associazioni Lgbt e partecipare, sabato 23 gennaio, alla mobilitazione nazionale “è ora di essere civili! #SvegliatiItalia”.

“L'Italia -si legge in una nota del Pd livornese- ha accumulato un notevole ritardo sul tema del riconoscimento dei diritti alle coppie omosessuali ed attualmente è uno dei pochi paesi Ue a non avere una normativa sulle unioni civili che disciplini questioni come il diritto all'assistenza del partner in caso di malattia, il diritto ad ereditarne i beni, il riconoscimento di obblighi e diritti propri di un nucleo familiare per i figli di due mamme o di due papà”.

Secondo il Pd e i Giovani Democratici “È necessario che si superi questo vuoto legislativo e in accordo con l'articolo 3 della nostra Costituzione si proceda alla riaffermazione del principio dell'uguaglianza sostanziale di tutti i cittadini, alla fine di ogni discriminazione legata all'orientamento sessuale e quindi al riconoscimento giuridico e sociale di nuove forme di famiglia composte da persone dello stesso sesso legate da vincoli di affettività e convivenza”.

I Giovani Democratici e il PD di Livorno saranno quindi presenti alla mobilitazione prevista per sabato 23 gennaio alle 15 in Piazza Attias.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La giunta regionale ha approvato un nuovo programma di investimenti per creare nuove strutture sanitarie e ammodernarne altre
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità