Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:LIVORNO11°25°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
sabato 18 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità lunedì 20 marzo 2023 ore 11:18

Un nuovo mezzo per soccorsi e Protezione civile

Sono stati consegnati degli attestati ai volontari Anps per il loro impegno verso i profughi provenienti dell'Ucraina



LIVORNO — Sabato 18 Marzo, presso la Caserma Labate il presidente della locale Sezione Anps Cavalier Giuseppe Califano ed gruppo ODV hanno inaugurato una nuova autovettura Nissan Pick up da impiegare nei servizi di volontariato e Protezione Civile. 

Presenti alla cerimonia il Questore Massucci, il Vicario del Vescovo Don Paolo Razzauti, l'assesore Andrea Raspanti, l'ingegner Lorenzo Lazzerini, dirigente della Protezione Civile del Comune di Livorno, la Polizia Provinciale, Associazioni d'Arma e numerosi ospiti e soci Anps.

Dopo i saluti, tutte le autorità presenti hanno ringraziato l'organizzazione di volontariato Anps per quanto fatto in questi ultimi anni e per il costante impegno di volontari nelle attuali convenzioni con enti pubblici e privati.Nel 2022 preso in esame, l'organizzazione di volontariato ha effettuato 236 turni di servizio impiegando 724 volontari.

Sono stati consegnati attestati di riconoscimento dalla Regione Toscana per l'assistenza fatta ai cittadini Ucraini e per la partecipazione alla gestione del raduno nazionale Anps di Pontedera ai sottoscritti volontari:Giarratana Carmelo, Brunini Sergio, D’Agostino Francesco, Guerrazzi Alberto, Volandri Franco, Ricasoli Massimo, Frangioli Claudio, Giuntoli Sandra, Lisi Manuela, Paci Andrea, Zucchi Alessandra.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nella rissa sono coinvolte quattro persone, fra cui due ragazze. Anche i soccorritori hanno rischiato di essere coinvolti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca