comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 25°28° 
Domani 22°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
lunedì 03 agosto 2020
corriere tv
Il nuovo ponte di Genova, il «film» della costruzione

Attualità venerdì 31 luglio 2020 ore 12:03

700mila euro per interventi sul ponte mobile

Calambrone
Foto di: Piero Frassi

L'infrastruttura sul Canale Navicelli diventerà di competenza della Regione. Messa in sicurezza e adeguamento strutturale



PISA — Il ponte mobile di Calambrone sul Canale Navicelli  sarà oggetto di un intervento di messa in sicurezza e adeguamento strutturale e diventerà di competenza della Regione Toscana.

Lo rende noto l'ente sottolineando in una nota, che "la gestione operativa, compreso il servizio di movimentazione del ponte mobile fino al 31 dicembre 2022, resteranno al Comune di Pisa, che opererà tramite la propria in-house Navicelli di Pisa srl".

Lo schema di accordo è stato approvato dalla Giunta regionale.
I lavori di messa in sicurezza e adeguamento avranno un valore di 700mila euro, risorse regionali che si andranno a sommare ai 100mila euro già assegnati dalla Regione al Comune nel novembre 2019 per la progettazione degli interventi necessari.

“Il ponte mobile di Calambrone sulla sp 2224 costituisce un'opera essenziale per la navigabilità del canale dei Navicelli – spiega l’assessore regionale Vincenzo Ceccarelli – La Regione Toscana, a seguito di una relazione tecnica che nel febbraio 2019 ha evidenziato criticità strutturali, ha deciso di farsi carico della messa in sicurezza dell’infrastruttura, anche se questa ricadeva nelle competenze del Comune di Pisa. Saranno effettuati interventi di manutenzione straordinaria sulla struttura di acciaio, sulla parte in calcestruzzo armato, sull’impiantistica e sule parti secondarie”.

“Con l’accordo che sarà firmato a breve ed il cui schema è stato approvato dalla Giunta regionale – conclude Cecarelli - la Toscana assume la competenza del ponte, anche se la gestione e la movimentazione saranno ancora affidate alla Navicelli di Pisa srl”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca