Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:LIVORNO22°24°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
venerdì 21 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Jovanotti a sorpresa torna sul palco e canta al Festival of The Sun in Toscana
Jovanotti a sorpresa torna sul palco e canta al Festival of The Sun in Toscana

Cronaca mercoledì 14 settembre 2022 ore 09:53

Coppia diabolica razzia le auto e fora le gomme

Due giovanissimi sono stati arrestati con l'accusa di avere messo a segno furti su auto tra Firenze, Fucecchio, Bagno a Ripoli, Carmignano e Livorno



FIRENZE — Una lunga scia di autovetture svaligiate e di pneumatici forati in tre province toscane, questo si sono lasciati dietro due giovanissimi arrestati con l'accusa di avere razziato auto in sosta tra Firenze, Prato e Livorno.

Le indagini dei carabinieri si sono protratte da Febbraio a Luglio del 2022 ed avrebbero consentito di identificare due italiani di 22 e 23 anni della provincia di Firenze, accusati di essere responsabili di una serie di furti su auto in sosta nelle vie cittadine di Firenze, Fucecchio, Bagno a Ripoli, Carmignano e Livorno. 

La rapidità d’azione degli indagati avrebbe complicato le indagini dalle quali sarebbe emerso che gli stessi, dopo aver infranto i finestrini di numerose autovetture per impossessarsi di beni di valore come smartphone, tablet, pc, occhiali da sole, capi griffati, denaro contante e carte di pagamento, ne avrebbero poi forato anche gli pneumatici con un punteruolo, al fine di garantirsi la fuga ed evitare di essere inseguiti dalle vittime. 

Durante l’operazione sono state condotte perquisizioni domiciliari e veicolari in più province toscane, nelle quali è stata recuperata la refurtiva, parte della quale già restituita ai legittimi proprietari. 

La giovane coppia, già nota alle forze dell’ordine, è stata sottoposta agli arresti domiciliari. Il procedimento penale nei confronti degli odierni indagati è attualmente pendente in fase di indagini e l’effettiva responsabilità sarà vagliata nel corso del successivo processo e non si escludono ulteriori sviluppi investigativi e probatori, anche a loro favore.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le segnalazioni arrivano da più parti dell'Isola ma anche da Livorno e Grosseto. Il presidente Giani parla di una scossa di terremoto sull'isola
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità