Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:LIVORNO11°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
martedì 23 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Santorini? No, questa è la copia cinese perfettamente riprodotta

Attualità sabato 23 marzo 2024 ore 08:00

Festa dei lavoratori alla Fortezza nuova

Preparativi in corso per la festa del 1 Maggio organizzata dal sindacato Cgil a Livorno con musica, street food e area giochi



LIVORNO — Dj-set, street-food, bar, area giochi, spazio dibattiti e concerti di Bobo Rondelli, Matti delle Giuncaie, Luarte Project e Unchained: questo e molto altro nel programma della Festa internazionale dei lavoratori che si terrà il prossimo 1 maggio a Livorno presso la Fortezza Nuova.

L’iniziativa è organizzata da Cgil provincia di Livorno e Cgil Toscana in collaborazione con The Cage/Xlr Produzioni e Fortezza Village, la società che gestisce la Fortezza Nuova.


La festa, presentata ieri nel corso di una conferenza stampa tenutasi in Fortezza Nuova, inizierà alle ore 11. Dalle 16,30 in poi spazio alla musica.


Una giornata di svago e divertimento, ma anche di riflessione: sarà infatti l’occasione per parlare di problematiche occupazionali, ribadire l’importanza della difesa dei diritti dei lavoratori e rilanciare la battaglia per la salute e sicurezza sui posti di lavoro.


Monica Cavallini (vicesegretaria generale Cgil provincia di Livorno) annuncia: “Si tratterà di una giornata che avrà come obiettivo quello di rimettere al centro i lavoratori e il lavoro quale elemento fondamentale sancito dalla Costituzione italiana”.


“Dopo anni la Cgil torna ad organizzare la festa del 1 maggio a Livorno: siamo ben lieti di allestirla proprio nel cuore della cittá. Saranno presenti anche gli stand delle categorie Cgil a cui i cittadini potranno rivolgersi” dichiara Fabrizio Zannotti (segretario generale Cgil provincia di Livorno). Creare quindi comunità è alla base della giornata di condivisione in Fortezza Nuova. Toto Barbato (The Cage/Xlr Produzioni): “Bobo Rondelli sta registrando in studio in questi giorni. Il 1 maggio suonerà con I Matti delle Giuncaie, una grande band di musica popolare: assisteremo a un connubio tra la Costa ovest e la Maremma. Prima di loro si esibirà Luarte Project, il progetto di Chiara Pellegrini, una cantante jazz molto apprezzata in città. In apertura gli Unchained, che rivisiteranno il repertorio di colonne sonore di Quentin Tarantino. Il 1 maggio sarà un’occasione inoltre per inaugurare i concerti del main stage di Fortezza Nuova: l’arena del Magnifico, che ospiterà anche artisti internazionali durante tutta l’estate. Abbiamo voluto un 1 maggio aperto a tutti e a ingresso gratuito”.


Massimiliano Frasca di Fortezza Village: “Siamo lieti e onorati di ospitare la festa dei lavoratori che normalmente si svolge nelle piazze delle città: noi siamo una piazza di Livorno. Per questo, invitiamo la cittadinanza ad accorrere numerosa per trascorrere una data così importante in Fortezza Nuova. Come sapete, alcune aree sono ancora interessate dai lavori di restauro del Pnrr, che per noi rappresenta un grande investimento sul recupero di un bene di importanza primaria. Faremo in modo che per quella giornata il parco sia totalmente fruibile. Stiamo lavorando per la comunità e non vediamo l’ora di restituire la disponibilità di un gioiello di così alto valore”.


Il programma completo della festa sarà comunicato nelle prossime settimane.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un 51enne è stato denunciato dai carabinieri per furto aggravato. Ecco la ricostruzione dei militari
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Lavoro