comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LIVORNO
Oggi 20°23° 
Domani 20°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
mercoledì 23 settembre 2020
Giani
863.611
 
48.62%
Ceccardi
718.605
 
40.46%
Galletti
113.692
 
6.40%
Vigni
7.664
 
0.43%
Fattori
39.667
 
2.23%
Barzanti
16.061
 
0.90%
Catello
16.992
 
0.96%
corriere tv
Regionali, Di Battista torna all'attacco: «È la più grande sconfitta nella storia del M5S»

Attualità giovedì 18 giugno 2020 ore 16:10

Riaperto lo svincolo di via Quaglierini

Un tratto della Fipili (foto di repertorio)

La rampa di uscita della Fi-Pi-Li ha riaperto al termine di un complesso intervento nell'area interessata dalla frana



LIVORNO — La rampa di uscita della Fi-Pi-Li di via Quaglierini ha riaperto oggi al termine di un complesso intervento nell'area interessata, 13 anni fa, da una frana. 

La questione è divenuta di competenza regionale dal 2016 e nell'ottobre 2018 i lavori per il ripristino della frana di via Quaglierini sono stati aggiudicati ad un raggruppamento temporaneo di imprese. "La consegna definitiva dei lavori  - spiega la Regione- risale al 7 gennaio 2019 e, nonostante l’emergenza sanitaria, il raggruppamento temporaneo di imprese che ha ottenuto l’appalto, è riuscito a proseguire nelle attività di cantiere e a portare avanti le lavorazioni con alcune difficoltà per l’approvvigionamento dei materiali da costruzione (calcestruzzo, acciaio, barriere di sicurezza stradali, segnaletica verticale ed orizzontale)".

“Adesso i lavori sono conclusi – aggiunge Ceccarelli – e viene definitivamente aperta la bretella di uscita dello svincolo di Livorno Porto della sgc Fi-Pi-Li e la consegneremo alla Provincia di Livorno, in qualità di ente proprietario di via Quaglierini, e alla Città Metropolitana di Firenze, quale ente gestore della Sgc. Rimangono da concludere i lavori sulla carreggiata nord della Sgc, all’altezza dello svincolo. Abbiamo deciso di dare priorità alla conclusione dei lavori su via Quaglierini, rispetto a quelli sulla carreggiata della Sgc, per ridurre i disagi agli utenti per gli spostamenti da e per la costa durante la stagione balneare, necessità che nel periodo estivo dello scorso anno ha comportato la realizzazione di una viabilità provvisoria all’interno del cantiere rimasta attiva durante i mesi di luglio ed agosto”.

Il costo complessivo dei lavori ammonta a 3 milioni 370 mila euro; 2 milioni e 250 mila euro provengono dalla Regione, il restante dalla Provincia di Livorno.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità