Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:00 METEO:LIVORNO23°27°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
mercoledì 28 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo2020, Federica Pellegrini: «Senza Matteo avrei smesso qualche anno fa»

Cronaca mercoledì 23 giugno 2021 ore 09:23

Si nasconde a casa del padre per evitare l’arresto

Per l'uomo, rintracciato dai Falchi della squadra mobile, si sono aperte le porte del carcere Le Sughere. Dovrà scontare oltre due anni di reclusione



LIVORNO — La polizia ha arrestato un uomo di 40 anni che per sfuggire alle manette si era rifugiato a casa del padre. I Falchi della squadra mobile lo avevano denunciato, l’ultima volta, alcuni mesi fa, nel corso di uno specifico servizio antidroga nella zona di piazza Garibaldi, quando lo avevano sorpreso a spacciare alcuni grammi di hashish.

Stavolta lo hanno rintracciato nell’abitazione del padre, dove si era rifugiato per cercare di sottrarsi alla carcerazione a cui sapeva di dover andare incontro, dato che il tribunale di sorveglianza di Firenze aveva recentemente rigettato la sua istanza di misura alternativa al carcere per una condanna riferita a un episodio di detenzione a fini di spaccio risalente ad alcuni anni fa.

Per il 40enne si sono aperte le porte del carcere Le Sughere dove dovrà scontare oltre due anni di reclusione.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Negli ultimi 7 giorni la zona livornese ha visto registrare 154 nuovi casi positivi, con una impennata soprattutto per il capoluogo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cultura

Sport

CORONAVIRUS