Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:03 METEO:LIVORNO24°30°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
giovedì 11 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Blitz dei Nas nei parchi acquatici, chiuse 10 strutture: «Piscine piene di batteri e pericolose»

Cronaca martedì 11 giugno 2019 ore 10:48

Vende una villa a Lerici di nascosto al Fisco

L’amministratore di una società immobiliare è stato segnalato alla Procura per non aver dichiarato 800mila euro riscossi con la compravendita



LIVORNO — Non ha dichiarato 800.000 euro riscossi per la vendita di una villa. L’amministratore di una società immobiliare di Livorno così è stato segnalato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale labronico.

"70enne, residente a Pisa, nel 2017 ha venduto la prestigiosa villa edificata nel comune di Lerici sulle colline che sovrastano il “Golfo dei poeti - ha spiegato la Finanza in una nota - Oltre al fabbricato, venduti anche i terreni attorno all’edificio, per oltre 2 ettari e un box auto nel centro sempre di Lerici."

Analizzando a fini antiriciclaggio i flussi bancari, le fiamme gialle del Nucleo di polizia economico-finanziaria di Livorno hanno individuato le movimentazioni di denaro sui conti dell’impresa che, vista l’assenza di dichiarazioni fiscali, risultava formalmente inattiva.

"Le successive indagini hanno consentito di ricostruire la reale operatività della società, ricalcolandone il reddito (non dichiarato), pari a oltre 570.000 euro."

L’evasore, totale, ora dovrà rispondere del reato di omessa dichiarazione e riceverà l’accertamento tributario, ai fini IRES ed IRAP, da parte dell’Agenzia delle entrate.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per candidarsi è necessario essere maggiorenni e saper utilizzare pc e tablet. La scadenza delle domande è fissata al 22 Agosto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Lavoro

Attualità