Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:LIVORNO12°  QuiNews.net
Qui News livorno, Cronaca, Sport, Notizie Locali livorno
domenica 25 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
«Viva la libertà, dannazione!»: Milei abbraccia Trump

Cronaca domenica 26 febbraio 2023 ore 18:00

Alcol alla guida, incidente e due denunce

Controlli serrati dei carabinieri in orario notturno per garantire la sicurezza dei cittadini anche sulle strade più trafficate nel fine settimana



LIVORNO — I carabinieri della Compagnia di Livorno, nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di controllo del territorio, anche in orario serale e notturno, disposti dal Comando Provinciale di Livorno, coerentemente con le linee strategiche della Prefettura, hanno eseguito un articolato servizio preventivo mirato a garantire sicurezza e prossimità a cittadini ed esercenti nei quartieri maggiormente interessati dalla cosiddetta  “movida”, per prevenire e reprimere l’abuso di alcool e l’uso di droghe. 

Diverse pattuglie impiegate, sia automontate che appiedate, nelle zone dello shopping, via Ricasoli, piazza Attias e via Grande, e nel quartiere Venezia.

In orario notturno sono stati effettuati numerosi controlli alla circolazione stradale anche con l’utilizzo dell’etilometro che hanno portato alla denuncia in stato di libertà di un 34enne livornese sorpreso alla guida della propria autovettura in forte stato di alterazione psicofisica per l’abuso di alcol; quasi 2 mg/l il valore rilevato dall’etilometro, ossia oltre 4 volte il limite consentito. Per lui, oltre alla denuncia, è scattato il ritiro della patente. 

Un tasso alcolemico troppo elevato è stato anche riscontrato in entrambi i conducenti coinvolti in un sinistro stradale tra via Calzabigi e via delle Grazie che ha coinvolto due autovetture. 

Per fortuna nessuno ha riportato gravi traumi, ma i carabinieri hanno accertato che entrambi i conducenti si erano messi alla guida dopo aver abusato di alcol: uno dei due, avendo un tasso alcolemico di 1,2 mg/l, è stato denunciato in stato di libertà, mentre per l’altro è stato sanzionato amministrativamente con una multa di oltre 500 euro. Per entrambi comunque patente sospesa e veicoli sottoposti a fermo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ct Gonzalo Quesada ha annunciato la formazione azzurra che sfiderà la Francia nel terzo turno del 6 Nazioni. In campo anche il rugbista livornese
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Cronaca